Sabato, 21 ottobre 2017 ore 01:08  feed rss
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
SPORT

Pallavolo. Coppa Calabria: Bisignano parte con una vittoria in trasferta

Sul campo del Rossano, nella prima giornata del torneo riservato alla serie C maschile, importante successo che apre le porte verso qualificazione al secondo turno

Pallavolo-Coppa-Calabria-Bisignano-parte-con-una-vittoria-in-trasferta
Lunedì 02 Ottobre 2017 - 13:0

LAPIETRA PALLAVOLO ROSSANO - VOLLEY BISIGNANO 1-3 (22-25; 20-25; 25-23; 18-25).

Rossano: Madeo, Lioi, Marino, Caracciolo, Zangaro, Caruso, Labonia, Domanico, Campana, Cavallo (L). All.: Giovanni Marcianò

Bisignano: Iaquinta, Pugliese, Brindisi, Amodio, Grosso, Ferraro, Caputo, Gallo, Luca, De Marco (L1), Pignataro (L2). All.: Renato Amodio

Arbitro: Salvatore Spina

 

Rossano. Partita generosa ma sfortunata quella della Lapietra Rossano nel primo turno della Coppa Calabria al cospetto della forte compagine del Bisignano. La squadra di mister Marcianò, largamente rinnovata e ringiovanita rispetto a quella che aveva trionfato nel campionato scorso, ha giocato al massimo delle proprie possibilità contro gli esperti avversari, ma alla fine sono stati gli ospiti a conquistare i tre punti, dopo oltre due ore di gioco all'insegna dell'equilibrio.

La cronaca. Nel primo set Bisignano parte alla grande, con un 4-0 a proprio favore, che poi diviene un 7-2 ed un 19-13. Nel finale, però, viene fuori la determinazione dei locali, che rimontano punto su punto portandosi ad una sola lunghezza degli avversari, che però giocano d'esperienza conquistando il set.

Il secondo parziale ricalca fedelmente il primo, con il Bisignano sul 21-15 a proprio favore. Anche stavolta la rimonta dei bizantini si ferma a metà, arrivando a 20 punti. Anche la terza frazione si apre con gli ospiti in vantaggio per quasi tutto il set. Sul 23-16 la partita sembrava finita, ma la Lapietra raccoglie tutte le sue forze conquistando ben 9 punti consecutivi sul servizio di Marino e conquista il set.

Il quarto set parte all'insegna dell'equilibrio, ma è solo un'illusione: il Bisignano allunga in maniera decisiva e stavolta i ragazzi di mister Marcianò non riescono a compiere l'impresa della rimonta, fermandosi a quota 18. Ci sarà ancora da lavorare per il coach rossanese, ma le premesse sono decisamente buone per il prosieguo della stagione.

(Comunicato della società “Lapietra Pallavolo Rossano”)

 

Bisignano. Buona la prima per la Volley Bisignano che si impone per 3-1 a Rossano nell’incontro di Coppa Calabria. Il primo match stagionale è stato superato a pieni voti dai cratensi, ragazzi dall’età media molto giovane che hanno motivazioni e voglia di fare, un po’ come è nello spirito della società bisignanese. Un risultato ottenuto con tenacia dal gruppo di Renato Amodio, contro una squadra che ha nel suo curriculum le vittorie dei campionati e di conseguenza una maggiore esperienza accumulata. Il mister ha così commentato la bella vittoria in trasferta: «C’è da lavorare, c’è bisogno di tante ore di palestra per affinare le tecniche di base. Molto bene hanno giocato i veterani, e una nota di merito va fatta agli under, che si sono fatti trovare pronti laddove chiamati in causa: da ricordare come nel secondo set abbiamo schierato tre under in campo più il libero. La partita è stata intensa, si sono affrontate due squadre rinnovate, quindi si è visto qualche errore, ma abbiamo controllato il match globalmente».

Per quanto riguarda la Coppa Calabria, un eventuale vittoria sabato prossimo in casa contro il Corigliano permetterebbe al Bisignano di accedere al turno successivo.

Nei giorni scorsi, ricordiamo, c’è stato un cambio societario, con il presidente Alessandro Benedetto che ha lasciato il ruolo di presidente, al suo posto è subentrato Lino Amodio, che con un videomessaggio ha già espresso i propositi della Volley Bisignano: continuare quanto fatto di buono, far crescere i giovani e avvicinare quanti più sportivi al mondo della pallavolo.

(Comunicato della Volley Bisignano)




ULTIMISSIME