Quantcast

L’opera d’arte? Edonismo o investimento?

Interessante seminario  del Dipartimento di  Economia dell’Università della Calabria in collaborazione con la Galleria d’arte Ellebi di Cosenza

Più informazioni su


    Il Dipartimento di Economia dell’Università della Calabria ha organizzato in collaborazione con la Galleria d’arte Ellebi di Cosenza per Martedì 22 novembre ore 17, negli spazi della stessa galleria, un Seminario dal titolo “L’opera d’arte: Edonismo o Investimento?”. Afferma il prof. Fabio Piluso, docente di Economia delle aziende di credito presso l’Unical: il mercato dell’arte che fino a qualche anno fa, era considerato un mercato di nicchia, è diventato oggi un mercato di largo consumo, inoltre l’opera d’arte al contrario di altre forme d’investimento essendo dei beni che possono essere fruiti, rivestono dei vantaggi ’esperenziali’ rispetto ad altre forme di investimento tradizionali come il mercato azionario per esempio, derivanti proprio dal piacere che danno al possessore di poter godere esteticamente dell’opera. Nel 2015 si stima che le vendite globali nel mercato dell’arte abbiano raggiunto i 63 miliardi di dollari. Il mercato dell’arte è un sistema complesso, in cui interagiscono numerosi attori: dalle gallerie d’arte, alle case d’asta, agli stessi artisti, alle fiere d’arte, ai collezionisti piuttosto che ai Musei e alle Fondazioni. L’anno scorso si è toccato il record con un’opera di Picasso venduta da Christie’s di New York per 179 milioni di dollari ed entrata nell’olimpo dell’arte come opera più cara di tutti i tempi. Claudia Sirangelo responsabile della galleria d’arte Ellebi dichiara: Siamo felici che l’Università della Calabria, e in particolare il Prof. Piluso abbiano deciso di realizzare questo seminario. Il mondo dell’arte è un mondo affascinante ed è interessante sapere che nel corso della serata se ne parlerà anche dal punto di vista economico. Rimane comunque sempre il fatto che l’opera d’arte trasmette un’emozione, un piacere, l’arte insomma come diceva Baudelaire, è la domenica della vita.

    Più informazioni su