Quantcast

Impegnati per l’acquisto dello scuolabus per i ragazzi disabili

L'amministrazione comunale partecipa al bando regionale

Più informazioni su


    L’amministrazione comunale di Santa Maria del Cedro rende noto che parteciperà al bando indetto dalla Regione Calabria e diretto all’acquisto di uno scuolabus con pedana, necessario per il trasporto degli alunni diversamente abili. Lo ha disposto oggi, con delibera di giunta n. 107. Lo scuolabus sarà omologato per il trasporto di 8 alunni, una carrozzella per disabili, un accompagnatore e l’autista. I minori che frequentano le scuole del paese sono 497, provenienti dal centro e dalla vicina frazione di Marcellina; tra questi 11 sono diversamente abili. Il sindaco Ugo Vetere ha espresso soddisfazione nel dare la notizia, una scelta che dimostra la volontà della sua amministrazione a dirimere ogni tipo di impedimento e ostacolo e a garantire la perfetta integrazione di ogni alunno. E’ di alcuni giorni fa la notizia che un ragazzo di Santa Maria del Cedro, che frequenta il liceo scientifico di Scalea per potersi recare insieme con i suoi compagni al Salone dello studente di Lamezia Terme ha dovuto coinvolgere la stessa amministrazione, oltre che la sua scuola, affinché venisse reperito un pullman adatto alle sue esigenze. Immediatamente, il sindaco Vetere si è attivato, riuscendo ad ottenere dall’ARCA un pulmino con pedana, che ha dato a Silverio la possibilità di partecipare all’aggiornamento universitario e, soprattutto, alla sua prima uscita in qualità di studente.

    Tania Paolino

    Più informazioni su