Quantcast

Divieto a bici e moto lungo la provinciale 270 Cetraro-Fagnano

L’ordinanza è stata decisa dalla Provincia di Cosenza a causa del cattivo stato della strada

Più informazioni su


    Cittadini increduli e preoccupati per divieto dell’uso di biciclette, motocicli e ciclomotori, in alcuni tratti della strada provinciale 270, da Cetraro a Fagnano. A deciderlo la Provincia di Cosenza con un ordinanza del 16 novembre, avente carattere di temporaneità, che di fatto impedisceil transito di questi mezzi stradalinel tratto km 2+500 (fine zona abitata) al km 15+600 (svincolo Fagnano Ss 283), dal km 21+800 (innesto Sp116) al km 30+860 (svincolo uscita SS 283) e dal km 31+150 (svincolo Ingresso Ss 283) al km 40 + 850 (incrocio Sp 241). Il suddetto provvedimento sarebbe stato adottato al fine di garantire la percorrenza veicolare in sicurezza vistoil “… diffuso dissesto della pavimentazione stradale, screpolature e ammaloramenti dello stato bituminoso e, per tratti limitati, con la presenza di cedimenti e avvallamenti del piano viabile e del corpo stradale prodotti da fenomeni di dissesto idrogeologico”. Sulla decisione peserebbe, inoltre, la mancanza di segnaletica orizzontale a causa dell’usura e dalla mancanza e inefficiente , a tratti, della barriera protettiva. La Provincia, sempre nel documento, specifica che la risoluzione delle criticità della Sp 270 non è di immeditata fattibilità per la difficoltà di reperimento di fondi necessari al finanziamento dei lavori per via delle difficoltà economiche degli ultimi anni.

    Mariapia Volpintesta

    Più informazioni su