Quantcast

Marina Pasqua: ’Parteciperò alle iniziative promosse da Non una di meno’

Così l'assessora alle pari opportunità del comune di Rende sostiene assieme all’Amministrazione tutta lo sciopero a favore della uguaglianza, contro la violenza, il sessismo, il razzismo

Più informazioni su


    “Invito le nostre cittadine e i nostri cittadini a farlo. Niente sigle, né appartenenze di categorie -ha proseguito l’avvocata- per sottolineare che la presenza crescente delle donne nelle istituzioni non basta se diviene adeguamento a un modello di falsa neutralità.”. “Rende -ha detto la Pasqua, primo comune in Calabria ad aver sottoscritto il protocollo Anci-Di.Re appoggia pienamente il piano antiviolenza a cui la Rete sta lavorando. Invitiamo pertanto alla mobilitazione e appoggiamo appieno le iniziative promosse a Rende dal CUG dell’Unical con la presentazione il 7 marzo del bilancio di genere e, insieme al Women’s Studies, alla marcia dell’otto mattina sul ponte Pietro Bucci.”. “La Giornata internazionale della donna -ha concluso la Pasqua- deve essere sprone per l’abbattimento di una cultura patriarcale. C’è bisogno di un welfare che appoggi e incentivi i percorsi di emancipazione delle donne, di politiche in grado di offrire una educazione alle differenze. È per questo, dunque, che sposiamo le ragioni poste a sostegno dello sciopero. È per questo che l’otto marzo alle 17,00 sfileremo anche al corteo indetto da Non Una di Meno Cosenza.”.

    Più informazioni su