Quantcast

‘Le mamme di Gaia’ incontrano il ministro De Vincenti

Illustrata la situazione dei centri di contrada Lecco e Serra Spiga. Ribadita l'importanza di vedere approvato il decreto 50 per le assunzioni in Sanità

Più informazioni su


    “Le mamme di Gaia”, movimento spontaneo dei genitori che hanno in cura i loro bambini a contrada Lecco e Serra Spiga, hanno incontrato oggi, alle 14, ail Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti, a Cosenza per un incontro con il governatore Oliverio.

    Al ministro “Le mamme di Gaia” hanno consegnato un documento informativo, dopo aver descritto la situazione in cui versa il comparto ribilitativo dei due centri di contrada Lecco e Serra Spiga. Il ministro De Vincenti si è dimostrato sensibile e interessato.

    Con le mamme di Gaia c’era anche l’onorevole Stefania Covello che ha chiesto al Ministro di portare la questione all’attenzione di Beatrice Lorenzin, ministra della Sanità e della sottosegretaria Maria Grazia  Boschi.

    Durante il colloquio “Le mamme di Gaia” hanno sottolineato l’importanza di sbloccare del decreto 50 alle cui integrazioni è legato il destino delle istanze portate avanti dal moviemento. 

    Più informazioni su