Quantcast

I motivi dell’adesione dei Consorzi di Bonifica calabresi alla mobilitazione della Coldiretti

Nota di Marsio Blaiotta presidente Urbi – Anbi Calabria

Più informazioni su


    Riceviamo e pubblichiamo una nota dei consorzi di bonifica calabresi in cui si spiega l’adesione alla mobilitazione di oggi a Catanzaro organizzata dalla Coldiretti

    I Consorzi di Bonifica calabresi in piena trasparenza nella massima libertà, hanno aderito alla mobilitazione di Coldiretti perché ritengono necessario valorizzare il loro stesso ruolo; un ruolo di cui ad oggi la Regione non ha tenuto conto.

    Coldiretti è l’unica Organizzazione che ad oggi ha creduto nei Consorzi di Bonifica e nel loro strategico ruolo in favore dell’agricoltura, è impegnata direttamente con i suoi dirigenti nei loro Organi di Governo che, nella loro qualità di Amministratori consortili, non hanno mai dissipato i fondi che gestiscono.

    L’adesione da parte dei Consorzi di Bonifica calabresi alla mobilitazione indetta da Coldiretti Calabria per l’8 giugno è frutto di una precisa decisione assunta dagli stessi in seno all’Assemblea dell’URBI dello scorso 19 maggio ed a cui hanno aderito singolarmente con atti che sono verificabilissimi in termini di impegno di spesa per l’adesione alla Mobilitazione promossa dalla Coldiretti Calabria e che, sostanzialmente, ammonta a qualche centinaio di euro per Consorzio aderente.

    Più informazioni su