Quantcast

Legnochima. Manna incontra il ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti

Alla riunione romana si è discusso dell'urgenza di bonificare l'area. Il resoconto di Domenico Ziccarelli

Più informazioni su


    Ieri il Sindaco di Rende, Marcello Manna, con l’assessore all’ambiente Domenico Ziccarelli, e il dirigente comunale Azzato, hanno incontrato a Roma il Ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti.

    “Un incontro cordiale, lungo, costruttivo dedicato – dice l’assessore Ziccarelli – in gran parte all’emergenza Legnochimica, alla sua bonifica ed alla tutela dell’ambiente e dei cittadini. Al Ministro abbiamo esposto, con dovizia di particolari, con atti e suggerimenti la vicenda e presentato proposte anche operative per fra fronte con tempi brevissimi alla bonifica di quell’area che per troppi anni, complici molti, è stata oggetto di inquinamento e di ritardi, assenze, complicità”.

    “Il Ministro ha compreso le nostre giuste richieste – continua Domenico Ziccarelli –  ci ha espresso parole molto lusinghiere ed ha apprezzato l’impegno con il quale stiamo facendo fronte ad una emergenza grave ed antica. L’incontro è servito anche per affrontare altre questioni specifiche e su tutte il Ministro Galletti ha preso buona nota delle nostre richieste”.

    “E’ stata un’esperienza, per me nuova, entusiasmante e positiva per i rendesi. Non ci vogliono “gradi” o “blasoni” – conclude l’esponente della maggioranza rendese – per far rispettare una comunità. Basta un buon Sindaco, stimato e concreto ed amministratori appassionati e motivati. Darò e daremo conto di tutti gli sviluppi della vicenda. Oggi, tuttavia, è stato un “buongiorno” per Rende che vedrà scomparire paure, timori, ritardi, complicità e silenzi. Un grazie sincero al giovane Ministro Galletti per l’incoraggiamento e le belle parole avute per noi. Ritenevo giusto e doveroso dar conto a voi tutti del nostro lavoro”.

    Più informazioni su