Quantcast

Il Gip ha disposto il sequestro di alcune aree demaniali a S. Maria del Cedro

Il sindaco Vetere inizia a vedere i primi frutti della sua difficile e spesso solitaria battaglia

Più informazioni su


    Il Giudice per le Indagini preliminari Maria Grazie Elia ha disposto il sequestro preventivo di alcune opere adiacenti al complesso turistico Summer Day, a Santa Maria del Cedro. Una recinzione, ad esclusione di quella lato mare realizzata dal Comune, delimitante le aree demaniali marittime, e i cancelli che circoscrivono i varchi di accesso alle stesse aree saranno prese in custodia quindi dal sindaco Ugo Vetere, naturalmente a titolo gratuito e senza facoltà d’uso. Vetere ha vinto una prima battaglia, ingaggiata mesi or sono nella quasi completa solitudine iniziale e nel graduale sostegno di cittadini, di uomini delle istituzioni e del mondo associazionistico.

    “Il sindaco visionario”, come egli stesso ironicamente si è definito, crede, infatti, che su questa questione si giochi lo sviluppo economico del paese che amministra e dell’intera zona; una battaglia di civiltà e legalità, che va a risanare un vulnus aperto da molti anni e pone ognuno di fronte alle proprie responsabilità di cittadino o a scelte politiche inadeguate e poco coraggiose.

    Tania Paolino

    Più informazioni su