Quantcast

Sottoscritto il Patto per l’Attuazione della Sicurezza Urbana

Stamattina incontro tra Prefetto e sindaci di sette Comuni della provincia cosentina


Un “Patto per l’Attuazione della Sicurezza Urbana” è stato sottoscritto nella stamattina dal Prefetto Gianfranco Tomao (in foto) e dai sindaci dei Comuni di Cerzeto, Crosia, Paterno Calabro, San Pietro in Amantea, San Pietro in Guarano, Tortora e Zumpano. Obiettivo dell’accordo è rafforzare ancor di più, in un quadro di sicurezza integrata la collaborazione interistituzionale tra Enti per migliorare l’attività di prevenzione e contrasto dei fenomeni legati alla criminalità diffusa e predatoria anche mediante l’installazione di sistemi di videosorveglianza in determinate aree, individuate dai sindaci nei propri territori.

A tal fine, strategico sarà il ruolo della Cabina di regia istituita presso la Prefettura di Cosenza, composta dai rappresentanti delle Forze di Polizia e della Polizia locale, che avrà il compito di monitorare lo stato di attuazione del Patto. Nell’occasione il Prefetto Gianfranco Tomao, che si è dichiarato soddisfatto ha precisato che: “l’intesa firmata nella giornata odierna rappresenta una ulteriore conferma della stretta collaborazione tra la Prefettura di Cosenza e gli Enti locali, nell’ambito di una forma di cooperazione che si traduce in un’azione di supporto e di affiancamento della Prefettura all’attività dei Sindaci, finalizzata al miglioramento della vivibilità del territorio ed all’accrescimento della sicurezza percepita dai cittadini.