Quantcast

Paola. Blitz dell’Arma: svuotato l’appartamento da sballo

In manette due giovani di San Lucido


E, l’erba finisce in “fumo”. A due ragazzi di San Lucidio, S. P., e L. C., l’attività di spaccio è stata smantellata dall’aliquota della radiomobile dei carabinieri di Paola, diretti dal maresciallo Fabio Attanasio. I militari dell’Arma, comandati dal capitano Giordano Tognoni, hanno effettuato un blitz, all’interno di una palazzina del centro tirrenico, tenuta per giorni sotto controllo. Gl’investigatori della Benemerita, si erano accorti che da quel palazzo c’era un insistente viavai.

Troppo anomalo per essere un caso, troppo strano per essere normale. Dopo giorni di controllo e pattugliamento, i militari della radiomobile di Paola, hanno fatto scattare l’azione, effettuando un a minuziosa perquisizione domiciliare all’interno dell’appartamento. I due ragazzi, fingendo un’apparente calma, hanno cercato di non insospettire i carabinieri che, però, non sono caduti nel tranello. Anzi. Rovistando per l’abitazione, i militari hanno ritrovato circa 200 grammi di “maria”, più una piantina e un bilancino di precisione e altri semini, pronti per essere “annaffiati”. Per i due ragazzi, sono scattate le manette.

Mafalda Meduri