Quantcast

Sgomberi in città. Santelli: ‘Guccione si rivolga alla Regione, non al sindaco di Cosenza’

Il vice sindaco replica all’esponente dem sull’emergenza casa

Più informazioni su


    “Il sindaco di Cosenza non è tenuto ad aprire alcun tavolo istituzionale, il tavolo è già in corso in Prefettura”. Lo dichiara il vice sindaco di Cosenza, onorevole Jole Santelli, replicando – sulla questione dell’emergenza abitativa – alla richiesta avanzata dal capogruppo consiliare a palazzo dei Bruzi della “Grande Cosenza” nonché consigliere regionale del Pd, Carlo Guccione. “La Regione – continua Santelli – che per giunta è proprietaria dell’immobile in questione, ha fatto solo una fugace comparsa. Chieda dunque l’onorevole Guccione proprio alla Regione Calabria di assumersi le proprie responsabilità ad iniziare dal ripristinare il fondo per la locazione immobili che è stato cancellato e a cui il Comune di Cosenza provvede da solo, oltre al fatto di assumere iniziative sull’immobile di via Savoia che è appunto di proprietà regionale”.

    Più informazioni su