Quantcast

Ida, Filomena e Sara, il Galilei le ricorda con un diploma ad honorem

Solenne cerimonia a scuola. Due anni fa morirono in un sinistro sulla statale 18

Più informazioni su


    Una pagella per il ricordo. Un attestato pieno di commozione. Quella di ieri, per i docenti e gli alunni del Liceo Scientifico Galilei, è stata una giornata particolare. Molto particolare. Una giornata, “bagnata” dalle lacrime per tre ragazze, Ida, Sara e Filomena, scomparse tragicamente, due anni fa, in un incidente stradale. Le tre ragazze, diventate tre Angeli, avrebbero dovuto diplomarsi quell’anno. Ma, il destino, però, deciso in maniera diversa. L’intero corpo docente del Galilei, in stretta collaborazione con il fattivo contributo del provveditore agli Studi di Cosenza, ha voluto riconoscere alle tre ragazze alle loro rispettive famiglie, l’assegnazione del diploma ad honorem. Un gesto – per come hanno riferito la preside e la vicepreside nel corso di una solenne cerimonia – fatto “come gratificante ricordo alle famiglie e come testimonianza di affetto e di vicinanza ad un dolore, incancellabile”. Alla cerimonia, cui hanno partecipato tutti, davvero tutti. E’ stato un momento solenne, commovente e toccante. La scuola, ha scelto bellissime parole per l’attestato. Molto bello quello, dedicato alla memoria di Ida. “Alunna gioiosa, sempre con il sorriso. Che amava la vita, con la sua freschezza e innocenza di ragazza alta e forte, come un giovane albero. Il suo curriculum – è scritto ancora sull’attestato – è meritevole. Amava lo studio e la scuola e ne riconosceva il ruolo e rispettava l’istituzione e il suo regolamento”.

    Francesco Ciacco

    Più informazioni su