Quantcast

Questione paletti, Occhiuto: ’Servono per evitare la sosta selvaggia’

Il sindaco replica ai consiglieri di minoranza che ne hanno chiesto la rimozione

Più informazioni su


    COSENZA – Pronta risposta del sindaco Mario Occhiuto ai consiglieri Covelli, Morcavallo e Rende che ieri con una nota congiunta hanno chiesto di rimuovere i paletti per una questione anche di sicurezza. “Vorrei spiegare a chi non l’ha ancora capito che i “paletti” di cui tanto si discute, in fase di montaggio sul Corso e su alcuni percorsi pedonali, servono per evitare la sosta selvaggia – scrive in una nota Mario Occhiuto. Sono- dice il sindaco – elementi tecnologici usati in tutte le città proprio a questo fine e per delimitare l’area transitata dalle auto, funzionali ad una migliore accessibilità pedonale che noi sempre privilegiamo. Esteticamente sono quasi invisibili rispetto all’invasività delle auto continuamente parcheggiate sul Corso. Ovviamente – conclude – sarà sempre garantito il transito per i mezzi di soccorso (e infatti alcuni di questi paletti sono amovibili) e la possibilità di parcheggiare nelle aree adiacenti per le persone con disabilità.

     

     

     

    Più informazioni su