Quantcast

Corigliano-Rossano, trovato un cadavere nel porto

L’uomo, ancora non identificato, sarebbe deceduto in seguito a un colpo d'arma da fuoco esploso in pieno viso

Più informazioni su


    Stamattina la Guardia costiera ha trovato il cadavere di un uomo nelle acque del porto di Schiavonea. L’uomo, ancora non identificato, sarebbe deceduto in seguito a un colpo d’arma da fuoco esploso in pieno viso. Sul posto, oltre agli uomini della capitaneria di Porto, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Corigliano Calabro. Disposta l’autopsia che sarà effettuata nei prossimi giorni. Secondo i primi rilevi del medico legale il corpo sarebbe rimasto in acqua per almeno dieci giorni. Il cadavere è stato trasportato nell’obitorio del cimitero Corigliano Rossano in attesa di riconoscimento.

    Più informazioni su