Quantcast

Emergenza abitativa Cosenza, Orrico: “ Le istituzioni locali non restino sorde al grido di aiuto!” VIDEO

La deputata a Roma impegnata per i lavori in X Commissione, ha esternato le sue riflessioni affidandosi ai social

Più informazioni su


    Sulla vicenda dell’emergenza abitativa in città e sulla conseguente occupazione di Palazzo dei Bruzi portata avanti durante la giornata dagli attivisti di Prendocasa, è intervenuta nuovamente la deputa del M5S Anna Laura Orrico. Orrico, a Roma impegnata per i lavori in X Commissione, ha esternato le sue riflessioni affidandosi ai social. Nell’esprimere solidarietà alla battaglia condotta da intere famiglie che, con i paventanti sgomberi degli stabili occupati di via Savoia e dell’ex hotel Centrale rimarrebbero letteralmente per strada, ha chiesto l’intervento degli enti territorialmente più prossimi e competenti per materia. In primis al sindaco Mario Occhiuto la sua giunta e tutti i consiglieri della sala Catera. “La casa è un diritto – ha detto la Orrico- molti nostri concittadini, ma non solo, che vivono un momento di difficoltà hanno diritto ad essere aiutati. Non possiamo lavarcene le mani e pensare che il problema possa risolversi da solo. Abbiamo tantissimi immobili pubblici non utilizzati che potrebbero esserlo adeguatamente e che potrebbero tamponare l’emergenza: è necessario innanzitutto mappare il patrimonio immobiliare del Comune. Non basta fare un bando per trovare degli immobili privati. Cosenza vuole essere città europea? Risolviamo il problema dell’emergenza abitativa”.

     

    Più informazioni su