Quantcast

Sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina, arrestati cinque giovani

I carabinieri insospettiti dalla presenza di un ragazzo fuori da una casa disabitata hanno fatto irruzione

Più informazioni su


    PAOLA – Stamattina a Torremezzo di Falconara Albanese i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Paola (CS) hanno sgominato una centrale di confezionamento e spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, nel corso di un servizio di controllo del territorio, transitando lungo la strada statale 18, si sono insospettiti dalla presenza di un ragazzo nei pressi di un’abitazione apparentemente disabitata e in una zona isolata. È immediatamente scattato un controllo che, ha permesso di stabilire che quella presenza sospetta era una “vedetta” posta a garanzia di un’attività di confezionamento in atto all’interno di quella casa apparentemente disabitata. I militari hanno fatto irruzione nell’abitazione e trovato quattro giovani intenti a confezionare dosi di cocaina e marijuana da destinare allo spaccio. In totale hanno sequestrato 10 grammi circa di cocaina e sostanza da taglio dello stupefacente e 10 grammi circa di marijuana, attrezzatura per il taglio, pesatura e confezionamento dello stupefacente, e 600,00 euro in contanti, presunto provento dell’attività di spaccio. I cinque ventenni, L.M., S.R., V.N., A.D.R., F. D.L., tutti incensurati ed insospettabili, appartenenti a famiglie residenti nei Comuni di San Lucido e Paola, sono stati arrestati in flagranza del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini della cessione a terzi. I giovani sono stati posti agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G. Questo è l’ennesimo duro colpo alla malavita locale messo a segno dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Paola, che è particolarmente attiva sul territorio, anche nel contrasto ai reati in materia di sostanze stupefacenti.

    Più informazioni su