Quantcast

La disabilità come risorsa

La diversità non è una barriera ma fonte di crescita e di umanità è il messaggio lanciato dal convegno ”Un quadrifoglio nella mia vita”

Più informazioni su


    L’associazione socio-culturale “Mo.La.Chi” con il patrocinio del Comune di Fuscaldo ha organizzato il convegno per il secondo anno consecutivo . «Ab¬biamo voluto focalizz¬are nuovamente l’atte¬nzione su una temati¬ca di grande impatto sociale, su cui c’è sicuramente ancora mo¬lto da fare – ha evidenziato la vice-presidente M. Concetta Daniele – pe¬r dare risposte alle ¬famiglie che vivono q-uotidianamente la rea¬ltà della disabilità ¬dei propri figli e ch¬e hanno bisogno di es¬sere ascoltati e supp¬ortati, in questo diff¬icile percorso di vit¬a». Un tassello verso l’inclusività, al quale hanno portato un valido contributo le testimonianze di due mamme, Rosita Terranova e Stella Marcone, presidente quest’ultima dell’associazione “Mamme indispensabili”, così come le relazioni di Tatiana Curti, medico chirurgo, neuropsichiatra Asp Cosenza, del fisioterapista Eugenio Zicarelli e della referente regionale dell’associazione Aidel 22, Sara Leta. Filomena Anastasio, assessore alle Politiche sociali del Comune di Fuscaldo e avvocato, e Laura Ramundo, presidente dell’associazione Mo.La.Chi. hanno portato rispettivamente i saluti dell’Amministrazione comunale e dell’associazione promotrice dell’iniziativa con la convinzione di sensibilizzare a percorsi di solidarietà che accolgano la vita nelle forme diverse in cui si presenta. (Francesca Rennis)

    Più informazioni su