Quantcast

Sequestrata opera abusiva a Rocca Imperiale

Un uomo stava costruendo, senza le dovute autorizzazioni, una platea in calcestruzzo, direttamente sulla spiaggia

Più informazioni su


    Sul lungomare di Rocca Imperiale, la Guardia Costiera e i Carabinieri hanno sequestrato un’opera abusiva. Un uomo stava costruendo , senza le dovute autorizzazioni, una platea in calcestruzzo, direttamente sulla spiaggia, davanti alla struttura turistica che aveva avuto in concessione. Da ulteriori controlli, i militari hanno accertato che nemmeno la struttura turistica in sé era conforme alle autorizzazioni rilasciate dal Comune e alle quali la ditta concessionaria si sarebbe dovuta attenere. E’ scattato quindi il sequestro dell’opera, che ricade nei 300 metri dalla battigia tutelati dal codice dei Beni Culturali, e i responsabili dell’abuso sono stati segnalati alla Procura della Repubblica di Castrovillari, con sanzioni penali e pecuniarie in arrivo.

    Alessia Rausa

    Più informazioni su