Quantcast

Al via i festeggiamenti della Madonna delle Neve

La statua si trova nel santuario mariano del monte Serra di Cetraro e in questi giorni numerosi sono i pellegrini, che, per fede e devozione, raggiungono il luogo a piedi

Più informazioni su


    Prendono il via oggi i solenni festeggiamenti in onore della Madonna della Neve, la cui statua si trova presso il santuario mariano del monte Serra di Cetraro, di cui è rettore don Francesco Lauria, parroco della chiesa madre di Cetraro, San Benedetto Abate.

    Il 3, il 4 e il 5 agosto sono, infatti, giorni tradizionalmente molto attesi da tutti i fedeli cetraresi, poiché ricorrono, appunto, i festeggiamenti per questa Madonna, la cui devozione è molto profonda nella cittadina tirrenica. Don Francesco Lauria, in vista di questi attesi festeggiamenti, in una breve nota ha ribadito: “Oggi iniziamo i festeggiamenti in onore di Santa Maria del Monte Serra, il santuario diocesano sito nel territorio di Cetraro. Il 3 agosto si svolgerà il primo appuntamento liturgico, con la Santa Messa alle ore 18.30 e a seguire l’Adorazione Eucaristica e la processione con il Santissimo Sacramento sul piazzale del Santuario, alle ore 20.00. I festeggiamenti entreranno nel vivo domani, 4 agosto, con l’accoglienza di numerosi pellegrini, che, per fede e devozione, raggiungono il Santuario a piedi.

    Nella serata è, invece, previsto un momento di festa, con la degustazione dei piatti tipici della tradizione calabrese, spezzatino, panini con salsiccia , crepapelle e del buon vino. I festeggiamenti termineranno sabato, 5 agosto, festa della Madonna della Neve, con la Messa solenne, che sarà celebrata alle ore 20.00, sul sagrato del Santuario, e con la tradizionale fiaccolata”.

    Aver saputo unire le attività religiose con quelle tradizionali è stato un modo per far rivivere il Monte Serra e, soprattutto, per rinnovare la devozione per la Madonna della Neve, venerata da migliaia di fedeli proprio in questi giorni di festa. Inoltre, già da diverse settimane gli attivi membri del comitato “Monte Serra” stanno rinnovando il loro instancabile impegno per preparare al meglio i vari appuntamenti che caratterizzano i festeggiamenti e per accogliere nel modo più ospitale possibile i tanti pellegrini che, in questi giorni, si recano a far visita al Santuario.

    Pertanto, per l’occasione, oggi, 3 agosto, il 4 e il 5 agosto, sul Monte Serra, si avrà nuovamente modo di far rivivere e rinnovare antiche tradizioni religiose e civili.

    Clelia Rovale

    Foto tratta da cetraroinrete.it

    Più informazioni su