Quantcast

Domani sera la ‘Calabria che sorprende’

Ad Orsomarso, alle 21,00 andrà in scena la VI edizione

Più informazioni su


    L’associazione culturale la Peonia Peregrina sei anni fa ha deciso di istituire e assegnare un premio chiamandolo“Calabria che Sorprende” augurandosi di poterlo confermare negli anni a simboleggiare l’impegno e le storie che racconteranno. Ogni anno vicende con protagonisti diversi ma con lo stesso comune denominatore: calabresi che si distinguono per il loro impegno sul territorio. Quest’anno questo riconoscimento simbolico l’associazione lo riconosce ad Aronne Renato. La presidente Maria Russo motiva questa scelta: “Renato Aronne è un orsomarsese doc e noi associazione La Peonia Peregrina orgogliose come calabresi e come orsomarsesi di premiare la sua fermezza e la sua tenacia. Lui è l’ immagine degli effetti positivi della determinazione, con fiducia e speranza e molti sacrifici ha raggiunto degli obiettivi notevoli, ha creato lavoro e continua a farlo, lui rappresenta il calabrese che emerge e sorprende”. Renato Aronne durante la chiacchierata racconterà la sua storia arricchendola di particolari umani e di aneddoti che hanno reso i suoi famosi dolci “ sospiri “ comunemente e anticamente chiamati a Orsomarso “rurci ri ziti “ ,perché erano preparati prevalentemente per i matrimoni, il prodotto più richiesto e conosciuto della riviera dei cedri. Presenterà l’evento la presidente Maria Russo e modererà Melania Battista giornalista. Durante la manifestazione ci saràla premiazione di Vicoli in fiore 2017 arrivato alla sua VI edizione.Il Progetto “Vicoli in fiore”, attraverso iniziative che coinvolgono gli abitanti e i visitatori è finalizzato alla riqualificazione e promozione del centro storico di Orsomarso, uno dei borghi tra i più caratteristici del Parco Nazionale del Pollino, che insieme con altre iniziativecontribuisce ad arricchirlo di storia edi cultura. Il progetto è supportata economicamente e logisticamente dall’amministrazione comunale e dal sindaco Antonio De Caprio e si è potuta realizzare con la grande collaborazione degli abitanti che hanno avuto grande cura dei fiori e delle piante seminate. Dopo la premiazione la serata continua con “Incontri d’autore “ splendido momento musicale con Arturo Blundi al piano e Flavia Palombino voce.

    Più informazioni su