Quantcast

Una serata di beneficenza al Teatro Comunale di Aiello Calabro

Tutto il ricavato andrà devoluto in beneficenza al reparto oncologico pediatrico dell’ospedale Annunziata di Cosenza

Più informazioni su


    AIELLO CALABRO – Presso il teatro comunale di Aiello Calabro (Cs) è andato in scena “A Marietta le trema la gamba” della compagnia teatrale “L’orchestra del Titanic” che per una ragione benefica, ha recitato facendo ridere e applaudire il pubblico presente in sala. Tutto il ricavato andrà devoluto in beneficenza al reparto oncologico pediatrico dell’ospedale Annunziata di Cosenza, così hanno voluto le due organizzatrici, Marianna De Vuono e Stefania Cello, quest’ultima impegnata nell’assistenza ospedaliera già da molti anni. La serata è stata l’occasione per riflettere sul tema della malattia e sulla risata come mezzo per alleviare le sofferenze dei piccoli malati. Filmati, momenti di raccoglimento fra un atto e l’altro, hanno visto anche la partecipazione di Palma La Bella, in arte Trilly, che porta nei reparti pediatrici il personaggio tratto da Peter Pan, donando il suo sorriso e il colore dove altrimenti non ci sarebbe.

    Presentatori d’eccezione Marianna De Vuono, ideatrice della serata benefica e Riccardo Cristiano, Presidente di Liberi.tv impegnato nella promozione di eventi sociali sul territorio che ha dichiarato; Patch Adams ha aperto la strada e fatto capire a tutti che, dietro la malattia ci sono prima le persone, le famiglie, e se non possiamo far sparire i sintomi, di certo con un sorriso, possiamo alleviare le sofferenze di chi lotta ogni giorno contro un male che non ha scelto d’avere, dobbiamo essere portatori sani di speranza”. E’ stato anche realizzato un pannello dove il pubblico ma soprattutto i bambini presenti, hanno “firmermato” la loro vicinanza ai coetanei meno fortunati, tale pensiero sarà donato al reparto oncologico pediatrico dell’ospedale Annunziata di Cosenza. Presenti il Sindaco del comune di Aiello Calabro Franco Jacucci, che rivolto parole di elogio e sostegno ai promotori dell’iniziativa ma soprattutto agli attori che hanno recitato nella commedia.

    Autrice e regista di “A Marietta le trema la gamba” Angela Ciardullo che, prendendo la parola, ha precisato: “non siamo attori professionisti ma colleghi di Stefania Cello, impegnati nell’assistenza nelle varie cliniche sparse sul territorio. Ciò che facciamo ogni giorno, fra un turno e l’altro è portare in scena l’allegria, e lo facciamo con l’impegno di chi, osserva il mondo da una posizione privilegiata, prendendosi cura di chi ha più bisogno. Al termine dello spettacolo, gli attori hanno ricevuto un attestato di merito per il loro gesto di partecipazione gratuita in sostegno di un’iniziativa benefica con all’interno una frase di Patch Adams: “Ridere non è solo contagioso, ma è anche la migliore medicina” e noi di questo ne siamo certi.

    Riccardo Cristiano

    Più informazioni su