Lunedi, 20 agosto 2018 ore 08:48  feed rss
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Catanzaroinforma.it
CRONACA

Comune di Cosenza condannato ad assumere dirigenti, Morra (M5S): ‘Ennesima vergogna’

All’indomani della sentenza del Consiglio di Stato il senatore pentastellato punta il dito contro la gestione Occhiuto

Comune-di-Cosenza-condannato-ad-assumere-dirigenti-Morra-M5S-Ennesima-vergogna
Mercoledì 06 Giugno 2018 - 15:30

“Il sindaco doveva assumere i Dirigenti vincitori di concorso e non quelli esterni di sua fiducia – commenta il Senatore pentastellato Nicola Morra. Un'altra sentenza avversa a questa Amministrazione comunale sottolinea come la condotta del sindaco e della dirigenza esterna sia stata viziata da interessi che vanno contro il pubblico interesse. Il Consiglio di Stato ha emanato una sentenza che condanna il Comune di Cosenza ad assumere in ruolo gli 11 dirigenti Vincitori di concorso che Occhiuto aveva revocato nel 2011 e a pagare le spese legali. Nella sentenza viene denunciato come l'illegittima revoca del concorso abbia poi permesso al sindaco non solo di nominare numerosi dirigenti esterni di sua fiducia anche provenienti da strutture private, ma di allargare a dismisura la struttura a sostegno del sindaco, la sua segreteria personale e innalzare così le spese a carico dei cittadini in maniera sproporzionata. Nella sentenza vengono censurati in più parti comportamenti dubbi che hanno gravato anche sulla sentenza di Primo grado del Tar che, a torto, dava ragione all'amministrazione Occhiuto. Leggiamo – continua Morra - nella sentenza del Consiglio di Stato "come il dirigente esterno Lucio Sconza uno dei contro interessati al presente giudizio, abbia assunto una certificazione il 3 ottobre 2011 con cui dichiarava che non era stata pubblicata la necessaria mobilità esterna. L'atto, peraltro, è privo di protocollo del Comune, non è chiaro a quale procedimento sia stato emanato e quindi appare costituito come un documento confezionato.




ULTIMISSIME
Auto cade in porto... ripescata
Venerdì 17 Agosto 2018
La pallavolo cosentina resta orfana
Martedì 14 Agosto 2018