Mercoledi, 19 settembre 2018 ore 05:54  feed rss
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Catanzaroinforma.it
SPORT

Dal 6 luglio Cosenza capitale mondiale della pallanuoto

Fino all’8 luglio è in programma presso la piscina olimpionica di Cosenza un quadrangolare tra Germania, Cina, Olanda e Italia

Dal-6-luglio-Cosenza-capitale-mondiale-della-pallanuoto
Martedì 03 Luglio 2018 - 15:15

Tutti in vasca. Per un quadrangolare da sogno. Tra Cosenza e il mondo del nuoto, ormai da anni, è scoppiata la scintilla. Merito dei fratelli Carmine e Francesco Manna e della Cosenza Nuoto, una delle realtà sportive più pluridecorate del panorama meridionale. L’appuntamento, è di quelli da non perdere: la nazionale di Sandro Campagna, infatti, sfiderà le migliori formazioni pallanuotiste mondiali. Olanda, Germania e Cina. Il quadrangolare, soprannominato per l’occasione il “4 flags”, verrà presentato giovedì, con inizio alle 12, nella sede provinciale del Coni.

Saranno presenti i vertici di Piscina Comunale di Cosenza, Carmine Manna; Cosenza Nuoto, Francesco Manna; Il vice presidente regionale del Coni, Alfredo Porcaro ed il capitano della nazionale azzurra. Presenti inoltre i delegati della politica comunale, provinciale e regionale. Per il settebello azzurro, sarà l’occasione di misurarsi con le più forti compagini dell’intero panorama mondiale. Ma, sarà, anche per Cosenza una vetrina di primo piano. Lo sport, infatti, può e deve rappresentare un’occasione utile per promuovere il territorio ma, anche, per favorire la crescita economica e turistica di una città, sempre più all’avanguardia. Le gare, fissate dal 6 all’8 luglio, saranno inaugurate dalla sfida tra la nazionale italiana e la rappresentativa tedesca. Fischio d’inizio alle 20.

Il giorno dopo, sempre allo stesso orario, gli azzurri cercheranno di “affogare” in vasca, le velleità agonistiche dell’Olanda. Sempre l’Italia, poi l’8, questa volta alle 12, chiuderà il suo torneo con la Cina. Vista l’importanza del test, il commissario tecnico campagna, ha convocato 18 giocatori: Zeno Bertoli, Marco Del Lungo, Nicholas Presciutti, Pietro Figlioli, Andrea Fondelli, Valentino Gallo, Gianmarco Nicosia, Alessandro Velotto, Vincenzo Dolce, Matteo Aicardi, Jacopo Alesiani, Michael Bodegas, Francesco Di Fulvio, Oscar Echenique, Francesco Massaro, Gullermo Molina, Goran Volarevic e Vincenzo Renzuto Iodice. Soddisfatti i vertici della Cosenza Nuoto.

“Ancora una volta la sede della piscina di Cosenza è stata scelta, in Italia, per l'ottima organizzazione della struttura e per gli importanti riconoscimenti ormai consolidati in tutti questi anni di intensa attività, agonistica e non". L’ingresso a tutti gli appuntamenti è libero. Non resta, dunque, che essere presenti e godersi lo spettacolo.




ULTIMISSIME