Giovedi, 15 novembre 2018 ore 20:46  feed rss
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
INPROVINCIA

Mendicino, iniziati i lavori della via San Francesco di Paola

Ad annunciarlo è l’assessore Lavori Pubblici ed all’Ambiente Francesco Gervasi

Mendicino-iniziati-i-lavori-della-via-San-Francesco-di-Paola
Venerdì 02 Novembre 2018 - 13:41

Pochi giorni fa l’assessore ai Lavori Pubblici ed all’Ambiente del Comune di Mendicino Francesco Gervasi annunciava con soddisfazione l’avvio dei tanto attesi lavori di efficientamento della rete idrica. Oggi, si rivolge nuovamente agli organi di stampa per comunicare ufficialmente l’inizio dei lavori di rifacimento della Via San Francesco da Paola, importante arteria stradale che dal centro abitato di Contrada Pasquali conduce alle località rurali Bombini e Acquafredda. L’intervento è stato reso possibile grazie ad un finanziamento regionale di circa 220 mila euro ottenuto lo scorso anno grazie al buon lavoro fatto dai tecnici dell’ufficio Lavori Pubblici guidato dall’Assessore Gervasi. “Continuiamo a raccogliere i frutti del lavoro svolto” afferma Gervasi nella nota, “un meticoloso lavoro che ho seguito in prima persona in tutte le atre sue fasi, dalla progettazione all’ottenimento del finanziamento e che ha portato, ancora una volta, ad un brillante risultato che si unisce ai tanti altri, conseguiti in questi anni e che sono sotto gli occhi di tutti”. L’intervento consiste nella ricostruzione delle cunette e delle condotte delle acque piovane, nel completamento dell’illuminazione con nuove ed efficienti lampade a led che andranno a sostituire le più dispendiose al momento esistenti, nella realizzazione di opere di ingegneria naturale e, ovviamente, nel rifacimento del manto bituminoso. “Via San Francesco da Paola era ridotta in un tale stato che non poteva essere più definita strada, quanto piuttosto simile ad una mulattiera.

Buche, vasti tratti rimasti completamente senza asfalto, cunette che non riuscivano più a far defluire l’acqua piovana con conseguenti rischi idrogeologici e veri e propri pantani nella parte più a valle. Avevo preso con i cittadini residenti in questa zona l’impegno di restituire dignità a questa importante arteria stradale. Oggi posso affermare che l’impegno è stato mantenuto”. Ma gli interventi sul sistema viario non finiscono qui. L’Assessore Gervasi annuncia che sono in fase di ultimazione le procedure di gara per affidare i lavori per asfaltare la strada principale del comune che, da Contrada Rosario e passando per Contrada Pasquali, arriva al centro storico. “l’altra buona notizia è che siamo riusciti ad ottenere un altro finanziamento di oltre 200 mila euro, grazie al quale verranno eseguiti, in primavera, importanti lavori su Via Terredonniche e, con molta probabilità, riusciremo ad ottenere un ulteriore finanziamento di eguale importo per Via dei Castagneti, importante strada rurale di collegamento tra Contrada San Bartolo e Contrada Rizzuto, di vitale importanza per le attività legate al settore castanicolo.

Segno questo, di un’attenzione sempre viva che ho cercato di rivolgere nei confronti delle realtà periferiche del nostro territorio” “La mia più grande soddisfazione – conclude Gervasi nella nota – è quella di aver realizzato importanti opere pubbliche senza intaccare le casse comunali. Tutte le opere progettate e portate a termine dal mio settore e dietro il mio impulso, salvo una compartecipazione finanziaria alla bitumazione della strada principale, hanno trovato copertura esclusivamente in finanziamenti esterni, regionali e comunitari. La situazione finanziaria di tutti i comuni (incluso il nostro) è diventata sempre più difficile e preoccupante. Proprio per questo bisogna avere la capacità di realizzare interventi ed erogare servizi grazie alle tante opportunità ed ai numerosi finanziamenti comunitari, cercando di gravare sempre di meno sul bilancio comunale. Questa è la sfida che ho cercato di cogliere sin dal primo giorno della mia attività di Assessore di questo comune”.




ULTIMISSIME
Rende, trovato amianto in scuola materna
Mercoledì 14 Novembre 2018