Martedi, 11 dicembre 2018 ore 08:10  feed rss
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Catanzaroinforma.it
CRONACA

Cosenza perde un pezzo di musica

Massimo Morrone affermato batterista non c’è più

Cosenza-perde-un-pezzo-di-musica
Martedì 27 Novembre 2018 - 15:0

COSENZA - L’assolo, questa volta, è venuto davvero male. Tutta colpa, di una nota stonata. Oggi per Cosenza è una giornata triste, una di quelle che vorresti cancellare, immediatamente. Una giornata di pioggia battente, di nubi nere, che assomigliano tanto all’umore che ci portiamo dentro. Massimo Morrone, non c’è più. Un fulminante arresto cardiaco, l’ha strappato via a tutti noi. Così, all’improvviso. Lasciandoci tristi, spaesati ed increduli. Massimo, artista eccezionale, batterista di immensa bravura, uomo perbene, persona dolcissima, era dotato di un talento unico. Così come aveva un grande cuore, quello stesso che l’ha tradito. Massimo, con la musica e il ritmo, aveva un rapporto privilegiato. Era nato per suonare. Gli riusciva benissimo. Con il suo decesso, perdiamo uno dei migliori talenti di Cosenza Con le sue bacchette sapeva far volare le note, sopra piatti e tamburi come pochi altri in Calabria e anche fuori dai confini della regione. Ha fatto tremare i palchi di grandi artisti. Da Ivana Spagna ai Ricchi e Poveri con il suo groove elegante e devastante allo stesso tempo. Ora tutta quell’energia non c’è più. Era bravo. Era così bravo, che riusciva ad improvvisare musica, anche senza le bacchette. Ci mancherà.La redazione di CosenzaInforma si associa al dolore della famiglia.




ULTIMISSIME
“Una Mano sul Cuore” a Mendicino
Lunedì 10 Dicembre 2018