Mercoledi, 22 gennaio 2020 ore 22:36  feed rss
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
CRONACA

Precari ospedale, licenziati da Coopservice si incatenano davanti alla prefettura

Stamattina i lavoratori in protesta per far valere i loro diritti

Precari-ospedale-licenziati-da-Coopservice-si-incatenano-davanti-alla-prefettura
Mercoledì 04 Dicembre 2019 - 12:15

COSENZA - Si sono incatenati davanti alla Prefettura di Cosenza, i 32 lavoratori della Coopservice, su un totale di 92, che hanno ricevuto una lettera di licenziamento nei giorni scorsi, nonostante le rassicurazioni avute nelle scorse settimane sulla loro sorte. I lavoratori, che prestano servizio all'ospedale di Cosenza nel settore delle pulizie e nell'assistenza ai pazienti, oggi attendevano novità da un incontro previsto tra rappresentanti dell'Azienda ospedaliera di Cosenza, i sindacati, i vertici della Coopservice e il Commissario alla sanità Saverio Cotticelli. I 32 lavoratori hanno anche annunciato uno sciopero della fame.




ULTIMISSIME
Il vento non ha riguardi
Sabato 14 Dicembre 2019