Quantcast

Ambrogio: “Sul caso Cassano non servono speculazioni politiche”

L’esponente del Pd, presidente di Anci giovani, interviene su Morra (5Stelle) che vorrebbe lo scioglimento del Comune

Più informazioni su


    “Conosco – dice Marco Ambrogio, Pd, presidente di Anci giovani in un comunicato – le ragazze ed i ragazzi che hanno deciso di mettersi in gioco nell’ultima tornata elettorale cassanese poi diventati consiglieri comunali così come Gianni Papasso divenuto poi sindaco e ritengo che siano oltremodo eccessive e fuori luogo le dichiarazioni rilasciate dal senatore Morra che addirittura vorrebbe lo scioglimento del Consiglio comunale di Cassano per infiltrazioni mafiose. Da presidente regionale di Anci giovani – continua Ambrogio – ritengo che la politica gioca un ruolo importante se non fondamentale in territori come quello di Cassano che per troppi anni ha avuto cucito addosso il vestito negativo di città mafiosa. Dunque immagino che più che le richieste di scioglimento, servirebbe maggiore impegno da parte di parlamentari e senatori proprio in prima persona sui territori per il rilancio e lo sviluppo degli stessi. L’ Amministrazione comunale di Cassano – conclude il presidente di Anci giovani – ha dimostrato nei fatti di ripudiare la ndrangheta e le sue infiltrazioni ma soprattutto ha dimostrato con tanti giovani amministratori al suo interno, di voler combattere con impegno quotidianamente per lasciare ai cassanesi una nuova stagione contrassegnata dal buon governo e dalla trasparenza amministrativa”.

    Più informazioni su