Quantcast

Scura risponde a Oliverio: ‘I suoi disinformatori sono in azione’

Nella nota anche la polemica sullo stipendio percepito dal commissario sollevata dal governatore

Più informazioni su


    Continua la querelle a distanza tra il presidente della Regione Mario Oliverio e Il commissario alla Sanità Massimo Scura che risponde con una nota alle dichiarazioni rese, ieri, al termine di un convegno dal governatore della Calabria che aveva parlato, tra l’altro, del compenso dell’incaricato a gestire il settore Sanità. 

    «Caro Presidente, i tuoi disinformatori colpiscono ancora. Il mio stipendio, di 171.312 euro lordi/anno, è onnicomprensivo, comprende quindi tutte le spese, viaggi a Roma compresi. Pensa che anche quando vengo convocato per il tavolo interministeriale mi pago il biglietto. Non entro nel merito delle altre menzogne che ti hanno dettato sui risultati ottenuti dalla struttura commissariale in questi due anni, (prima io non c’ero) – aggiunge – per evitare polemiche che coinvolgerebbero altre persone. Tanto i risultati sulla qualità dei nuovi servizi, testimoniati dai Lea a 147 alla fine del 2015 (nel 2017 ci avvicineremo ai fatidici 160) e i risultati economici – conclude – sono sotto gli occhi di tutti».

    (Fonte Agi)

    Più informazioni su