Quantcast

Metrotranvia: “Il progetto si farà solo se avremo garanzie e se saranno accolte le nostre richieste”

Intervento del sindaco Occhiuto su fb in riposta ai malumori di molti cittadini sollevati dopo l’incontro di ieri in Comune che sembrava apriva alla realizzazione dell’opera

Più informazioni su


    Non ha voluto far mancare un suo intervento il sindaco Mario Occhiuto dopo che decine di cittadini avevano espresso il loro malumore per la notizia dell’incontro di ieri in Comune sulla metrotranvia. In un articolo da noi redatto, e postato in un gruppo che sostiene lo stesso Occhiuto, si riportava un comunicato divulgato dalla stessa Amministrazione dei Bruzi in cui si dava come possibile, nel rispetto delle “condizioni per l’attuazione dell’opera” la sua realizzazione.

    La paventata possibilità che la metro leggera diventi realtà ha fatto sollevare diverse obiezioni dagli stessi sostenitori di Occhiuto, uno dei quali esprimeva il dubbio che per la metro potesse diventare una “fonte incontrollata di spesa”. Subito la risposta del primo cittadino: “Sono finanziamenti europei, niente “addizionali”.

    Ho sempre detto che il progetto andava migliorato. Abbiamo fatto molte richieste in questo senso e se saranno accolte (con sufficienti garanzie di corretta e concreta esecuzione delle opere per come da noi proposto) firmeremo. Altrimenti no. Ho sempre detto questo, anche in campagna elettorale. Se qualcuno non è d’accordo posso anche capirlo, ma non mi si dica che io avevo una posizione diversa”.

    Più informazioni su