Quantcast

E’ iniziata la campagna di vaccinazione antinfluenzale

A comunicarlo è l'Asp di Cosenza. L'obiettivo primario è la protezione dei soggetti più a rischio: bambini e anziani

Più informazioni su


    L’Asp di Cosenza informa che è iniziata la campagna di vaccinazione antinfluenzale. Gli ambulatori vaccinali della propria zona o gli ambulatori dei medici di famiglia e dei medici pediatri sono i luoghi presso i quali è possibile effettuare la vaccinazione. Obiettivo primario è la protezione dei soggetti che, in caso di infezione, potrebbero riportare complicanze: anziani ultra 60enni; bambini di età superiore ai sei mesi e adulti con patologie croniche e tumori; bambini e adolescenti a rischio di Sindrome di Reye; familiari e contatti di soggetti ad alto rischio; addetti ai servizi pubblici essenziali; medici e personale sanitario di assistenza, personale di assistenza in case di riposo ed anziani a domicilio; persone di qualunque età ricoverate presso strutture socio-sanitarie per anziani o disabili; donne che, durante la stagione influenzale, saranno nel secondo o terzo trimestre di gravidanza; personale che, per motivi di lavoro, è a contatto con animali che potrebbero veicolare virus influenzali non umani. In occasione della vaccinazione antinfluenzale, l’ASP offre anche la vaccinazione antipneumococcica a tutte le persone a rischio di malattia invasiva pneumococcica, anziani e soggetti affetti da patologie croniche.

    Più informazioni su