Quantcast

Sinistra Italiana aderisce a manifestazione Cgil su diritto alla salute

Martedì 5 Giugno a Cosenza per la difesa di una delle più importanti conquiste

Più informazioni su


    Sinistra Italiana della Provincia di Cosenza aderisce ufficialmente e parteciperà con una propria delegazione alla Manifestazione sul Diritto alla Salute promossa dalla C.G.I.L. a Cosenza e Castrovillari, condividendone le motivazioni e l’importanza. “Una politica sbagliata che perdura oramai da anni che privilegia il rientro dal debito, piuttosto che il taglio agli sprechi veri e il rilancio di un sistema sanitario efficiente e il diritto alla salute nella nostra Regione, la qualità dell’offerta, la centralità del pubblico, la medicina del territorio, le cure e l’assistenza a livelli accettabili, impongono una presa di posizione seria e un’azione incisiva”. “I cittadini calabresi e della nostra provincia stanno pagando sulla propria pelle i disagi e la scarsa qualità e accessibilità del servizio sanitario, a volte con situazioni di emigrazioni dolorose o vera malasanità. Occorre non solo denunciare le problematiche e le responsabilità; bisogna chiedere un’inversione di marcia che parta da un sistema ospedaliero efficiente e organizzato per coprire un territorio vasto e dispersivo, da una riorganizzazione della medicina sul territorio, che implementi la carenza di medici e operatori sanitari che è diventata assurda, che rilanci la prevenzione a partire dal sistema scolastico dell’obbligo. La salute dei cittadini è il “bene comune” primario e va difeso con forza, con una gestione ordinaria (chiudendo la fase dei commissariamenti) e con una logica non “economicistica”, ma di finanziamento adeguato alle esigenze e ai bisogni delle persone e del territorio.

    Più informazioni su