Consegna degli attestati di partecipazione al corso Core in Museologia e Museografia

Nel centro storico di Rende riconoscimento per archeologi, architetti e storici dell’arte

Più informazioni su


    A Palazzo Vercillo-Martino, sede di Core-Scuola di alta formazione in conservazione e Restauro, cerimonia conclusiva del workshop sulla Museologia e Museografia. Gli attestati di partecipazione a storici dell’arte, archeologi e architetti sono stati consegnati alla presenza dell’Assessora di Rende con delega al centro storico, Marina Pasqua. Il corso ha visto alternarsi professionisti di grande qualità come Nella Mari, del Polo Museale della Calabria del Mibact e Maria Cerzoso, del Museo dei Bretti e degli Enotri, esperti, critici e curatori di mostre ed eventi come Sofia Vetere Maurizio Caruso Frezza (Premio Limen di Vibo Valentia). I partecipanti hanno potuto, inoltre, contare sull’apporto di esperti internazionali come gli architetti Fiorentina Giannotta ed Egidio Robortaccio, di Maria Morabito e Maria Elena Sirangelo (Galleria Ellebi di Cosenza) e dell’architetto Natalia Antola Guggiari, in video conferenza dal Paraguay. L’evento è stato sostenuto oltre che dal premio Limen Arte e la galleria d’arte Ellebi di Cosenza, anche da un importante partner istituzionale internazionale come il Museo del Barro di Asuncion (Paraguay), museo di grandissima importanza per le raccolte di arte indigena dell’America Latina affiancate con arte ad importanti collezioni di arte contemporanea, a testimoniare il taglio assolutamente pratico e progettuale del workshop. “Continuiamo a realizzare eventi di grande caratura nel centro storico di Rende – sottolinea il presidente di Core Armando Rossi – che ospita la scuola ma che con la stessa sta cercando sempre di più sinergie di sviluppo e valorizzazione come il circuito dell’ospitalità diffusa”.

    Più informazioni su