Quantcast

Pallavolo maschile. Coppa Calabria di volley: è partita la stagione 2016-17

CALABRIA. Prime gare ufficiali: prime conferme e qualche piacevole sorpresa. Dalla Donrusso Cetraro e dalla Polisportiva Montalto i primi “lampi” in campo maschile

Più informazioni su


    CALABRIA – Finalmente si parte con le prime gare ufficiali di questa nuova avventura. Nello scorso fine settimana è partita la serie A1 maschile ed è partita anche l’attività ufficiale nella nostra regione. Il primo torneo ufficiale è la Coppa Calabria, un tempo in versione più “leggera”, con serie C e serie D nello stesso tabellone ed oggi divisa per serie di appartenenza: si gioca una coppa Calabria di serie C ed una di serie D, ovviamente sia in campo maschile che femminile. I tornei sono stati dedicati al ricordo dei due segretari della FIPAV calabrese prematuramente scomparsi pochi anni fa: Sergio Sorrenti (al quale è dedicata coppa del settore femminile) e Giancarlo Naso. Nelle prime gare disputate, due i risultati che balzano agli occhi: nel girone A, la vittoria della Donrusso Cetraro sul campo dello Spes Praja (3-0: 22-25, 16-25, 19-25) e quella, sempre in trasferta, della neo-promossa Polisportiva Montalto in casa della Milani, a Rende, nel girone B. La matricola montaltese ha dovuto giocarsela fino al tie break e i parziali dei set (19-25, 27-25, 25-13, 15-25, 16-18) danno l’idea di una gara in cui entrambe le squadre hanno combattuto fino all’ultimo pallone. Più agevole (3-0: 25-16, 25-22, 25-5) la vittoria del Bisignano sul Bet Volley di Castrovillari, sempre nel girone B. I bisignanesi possono contare sul ritorno nell’organico di due giocatori che sono tra i più forti, nel loro ruolo, dell’intero panorama calabrese: il palleggiatore Mario Esposito e l’opposto Pasquale Federico. E il match clou di domani sarà proprio quello tra Montalto e Bisignano: palasport di via Popilia, ore 19 e 30. Sarà sicuramente una bella gara, nonostante il turno infrasettimanale non rientri fra le cose più appetibili da parte dei tifosi. Nel girone C, il Rossano, allenato dal nuovo tecnico Giovanni Marcianò, un ex, batte (3-0: 25-11, 25-10, 25-20) il Corigliano Volley, mentre non deve stupire, nel girone D, la sconfitta interna della Tonno Callipo (0-3:17-25, 24-26, 23-25) contro il Lu.ca. Volley di Catona. I vibonesi, con il tecnico Saverio Amerato in panchina, affronteranno questo campionato con una formazione davvero “baby”: i ragazzi più esperti del settore giovanile (parliamo sempre di ragazzi del 1999 e dintorni, sia chiaro…) sono inseriti nel gruppo che disputerà la serie B unica, con Tonino Chirumbolo come allenatore. Quelli che aspettano l’inizio dei campionati di serie B maschile, infine, dovranno ancora pazientare un po’: la data di partenza è fissata al 16 ottobre, con la squadra del Cosenza (ex Eurosport Brutium, ex Cosenza Pallavolo, ora “SSD Area Brutia Volley Team”) impegnata sul proprio campo contro la M2G Solution AsemBari. (Sergio Lionetti)

    Più informazioni su