Quantcast

Partito il corso per allenatore Uefa B

CETRARO (Cs)- La cerimonia di inaugurazione si è svolta presso i licei alla presenza di di Renzo Ulivieri, presidente dell’associazione Italiana allenatori

Più informazioni su


    CETRARO (Cs) – Con una partecipata cerimonia di inaugurazione, moderata dal giornalista Pietro Melia e aperta dai saluti del massimo esponente degli allenatori in Italia, nonché uno degli allenatori più noti ed esperti del nostro calcio, vale a dire Renzo Ulivieri, attualmente presidente dell’Associazione Italiana Allenatori, intervenuto in collegamento telefonico, ha ufficialmente preso il via a Cetraro, dopo una accurata selezione dei quaranta partecipanti, tra i quali una ragazza, l’atteso Corso per allenatore Uefa B, indetto dal Settore tecnico della Figc e affidato dallo stesso, per l’attuazione, all’Associazione Italiana Allenatori Calcio. La cerimonia di inaugurazione di questa importante iniziativa a carattere sportivo, che si svolgerà nella cittadina tirrenica fino al 18 dicembre, si è tenuta, nei giorni scorsi, presso l’Aula magna dell’Istituto “Silvio Lopiano” di Cetraro, sede, tra l’altro, anche del Liceo scientifico sportivo. Il Corso avrà la durata di sette settimane, con obbligo di frequenza e sarà strutturato in forma modulare, con un modulo di una settimana di lezione intervallato da una settimana di sosta. Alla cerimonia di inaugurazione, dopo la breve e accurata introduzione da parte di Pietro Melia, sono intervenuti il dirigente scolastico dei Licei cetraresi, il professor Graziano Di Pasqua, il sindaco di Cetraro, Angelo Aita, l’assessore allo Sport di Cetraro, Tommaso Cesareo, il presidente del Consiglio d’Istituto dei Licei di Cetraro, l’avvocato Mario Pace, che è anche presidente dell’Ordine degli avvocati di Paola, il presidente del Comitato regionale della Fgci Calabria, Saverio Mirarchi, il presidente dell’Aiac Calabria, Raffaele Pilato, il professor Attilio Sorbi, docente di Tecnica calcistica presso il Settore tecnico di Coverciano, il professor Elio Ferrante, docente di Metodologia dello sport, che è anche docente presso i Licei di Cetraro, Antonio Carrozzino, presidente della Figc Sezione di Belvedere Marittimo, il presidente della Sezione Arbitri di Paola, Marco Maiorano, e la professoressa Paola Serranò, docente di Matematica presso i Licei di Cetraro. Le selezioni dei quaranta partecipanti, tra i quali, come già sottolineato, è presente anche una ragazza, ex calciatrice, sono state svolte, nelle scorse settimane, presso il campo sportivo “F. C. Rosina”, di Cittadella del Capo, una struttura nuova, in erba sintetica, molto apprezzata dagli osservatori del Settore tecnico di Coverciano. La materia principale del Corso è la Tecnica e la Tattica calcistica, insegnata sia in aula che in campo; molto spazio viene dato, inoltre, alla Metodologia di allenamento (preparazione atletica), anch’essa trattata sia con lezioni teoriche che pratiche. Le altre materie studiate sono Psicopedagogia, Medicina sportiva, Carte federali e Regolamento di gioco. (Clelia Rovale)

    Più informazioni su