Quantcast

Il Rende torna in testa

La squadra di mister Trocini liquida l'Aversa con un gol di Gigliotti (foto Morrone)

Più informazioni su


    Vittoria e primato per il Rende di mister Trocini; i biancorossi vincono contro l’Aversa Normanna per una rete a zero e approfittano del passo falso della Cavese. Nel primo tempo i padroni di casa partono in quarta con il furetto Gigliotti che si rende pericolosissimo quando è in possesso della sfera. La prima vera occasione da rete passa tra i piedi del gigante argentino Actis Goretta, al 18’, ma l’estremo difensore campano è bravo a chiudere lo specchio. Al 29’ mister Chianese effettua il primo cambio facendo entrare Di Prisco per Nappo per arginare uno straripante Rende. Al finire del primo tempo Gigliotti approfitta di un batti e ribatti in aria per fiondarsi sul pallone e bucare Lombardo: è 1 a 0. Nella ripresa gli avversari provano a spezzare le trame di gioco tessute dal Rende puntando sulle ripartenze per recuperare lo svantaggio. Al 50’ ci prova Di Prisco ma la sfera va oltre la traversa. Poco dopo Martinelli ha tra i piedi la palla dell 1 a 1 ma butta alle ortiche questa chance clamorosamente. Il Rende mette nuovamente i brividi agli avversari con Gigliotti che sfiora il raddoppio, ma la palla fa la barba al palo. Inutili gli sforzi dell’Aversa Normanna nel finale. Un ottimo Rende conquista bottino pieno disputando una gara non facile contro un avversario privo di gioco ma spinoso. Sotto la doccia arriva la notizia del risultato di Cava, ed è festa. Il Rende conquista il primato e i ragazzi di Trocini si godono lo splendido momento, pur con la consapevolezza che il percorso da fare è ancora agli inizi.

    Daniele De Napoli

    Più informazioni su