Quantcast

Calcio amatoriale. Old League IES: Hermes Rappresentanze vittoria con brivido

Spadafora e compagni incassano i tre punti, grazie ad un buon assetto tattico ed ad un atteggiamento risoluto e pragmatico, ma subiscono l’Energy Green Future nel finale

Più informazioni su


    L’Hermes, parte al piccolo trotto, infatti, inizialmente si assiste ad un sostanziale equilibrio in campo, rotto soltanto al 13’ dal gol di Gallo F.. Subito dopo l’inversione di campo, l’Hermes conferma la sua supremazia territoriale, andando nuovamente in gol grazie a Rende C. e Latino P.. Quando tutto sembra incanalato verso una vittoria tranquilla, i ragazzi di mister Spadafora F., cercano di complicarsi la vita ed accusano un vistoso calo di tensione. Al 20’ accorciano pericolosamente le distanze, prima con Passarelli S. e poi con Nervino P.. Il finale è convulso, combattuto all’arma bianca, con l’Energy G.F. che crede nella rimonta e l’Hermes che fa di tutto per rintuzzare le velleità offensive avversarie. Alla fine il punteggio si cristallizza sul 3 a 2. Davvero emozionante è stato anche l’incontro tra il Longobarda e Galluzzese. Le due formazioni si sono affrontate apertamente, senza lasciare spazio a troppi tatticismi. Ad avere la meglio è stata l’esperienza e l’esuberanza tecnica proprie della compagine di capitan Azzinnaro A.. Sblocca le marcature la Galluzzese, grazie a Cozzolino G., che approfitta di uno svarione difensivo avversario. All’8’ Marchiotti A. riesce a riequilibrare le sorti del match con una zampata sottorete. Dopo l’intervallo Noce Paciocco G. finalizza nel migliore dei modi una splendida azione corale. Al 7’ l’attaccante “longobardo” concede il bis con un preciso diagonale. Lo stesso Noce P.G. continua a mettere scompiglio tra le maglie difensive avversarie, riuscendo ad ampliare ancora il divario tra le due formazioni, grazie ad un gol in mezza rovesciata. Al 13’ la Galluzzese va nuovamente sotto, questa volta a causa di una rocambolesca autorete. Al 27’ la prodezza balistica di Muoio G. regala ai ragazzi in casacca gialla l’onore delle armi. L’Almas Cosenza travolge il Taverna Soccer, riscattandosi dall’opaca prestazione della giornata d’esordio. Ad andare in vantaggio sono, però, i montaltesi, grazie ad una zampata vincente di Leone S. al 4’. La doccia fredda destabilizza l’Almas CS, che non riesce a creare i presupposti per poter riequilibrare le sorti dell’incontro. Nel secondo tempo i rossoblù appaiono più determinati ed i risultati sono immediatamente visibili. Al 3’, infatti, Naccarato A. riesce a riagguantare il pari. L’Almas crede nella vittoria e continua a spingere. Al 16’ arriva il tanto agognato vantaggio, grazie ad una intuizione di Pignataro C.. Il Taverna non riesce ad imbrigliare l’esuberanza avversaria e subisce, in rapida successione, i gol di Porco P., D’Aiello L. e Cerario A.. L’incontro tra il Panificio Altomare e il Fiorito è senza dubbio il più divertente della giornata. I biancoazzurri macinano azioni da rete già dalle prime battute di gara. Al 2’ Marano M. va a segno e sblocca il risultato. Nel prosieguo, passa giusto una manciata dei minuti ed il bomber del Panificio Altomare si ripete in altri due frangenti. Successivamente, anche Foti F. e Carbone F. appongono la propria firma sul taccuino dei marcatori. Negli ultimi minuti della frazione, sul versante del Fiorito, vanno in gol Baldino P. e Matragrano F.. La ripresa è decisamente più equilibrata, infatti, al nuovo gol di Marano M. risponde, a stretto giro, Laudonia R.. Al 13’ è ancora la formazione biancoazzurra a gonfiare la rete, questa volta con Esposito G.. Il finale dell’incontro, però, <è di chiara marca biancoblù, grazie alla nuova realizzazione di Laudonia R. ed a quella di Pagliiuso S..

    Francesco Ventroni

    Highlights su: https://www.youtube.com/user/IESCHANNEL/videos

    Sito internet: www.iesasd.com

    App per smartphone IOS e Android: IES App Pagina Facebook: ASD IES Calcio e Calciotto

    Tabellini 2a giornata OLD LEAGUE IES. Longobarda – Galluzzese 5-2 Hermes Rappresentanze – Energy Green Future 3-2 Panificio Altomare – Fiorito 7-5 Taverna soccer – Almas Cosenza 1-5

    Classifica Longobarda 6 Hermes Rappresentanze 3 Energy Green Future 3 Almas Cosenza 3 Panificio Altomare 3 Galluzzese 1 Taverna Soccer 1 Fiorito 0

    Prossimo turno Longobarda – Taverna Soccer Galluzzese – Panificio Altomare Fiorito – Hermes Rappresentanze Energy Green Future – Almas

    Marcatori Top 15 6 reti Marano Massimiliano (Panificio Altomare) 4 reti Castellano Francesco (Energy Green Future) Paciola Giulio (Longobarda) 3 reti Marchiotti Andrea (Longobarda) Nervino Pasquale (Energy Green Future) Noce Paciocco Gaetano (Longobarda) 2 reti Carbone Fabio (Panificio Altomare) Cozzolino Giuseppe (Galluzzese) Gallo Francesco (Hermes Rappresentanze) Laudonia Ruto (Fiorito) Passarelli Salvatore (Energy Green Future) Perrelli Maurizio (Panificio Altomare) Spadafora Andrea (Taverna Soccer) Spadafora Francesco (Hermes Rappresentanze) 1 rete Aquino Giulio (Longobarda) Azzinnaro Angelo (Longobarda) Borrelli Francesco (Galluzzese) Cipparone Sandro (Energy Green Future) Federico Pasquale (Taverna Soccer)

    Più informazioni su