Quantcast

Pallavolo C femminile. Le gare della sesta giornata

Le due partitissime saranno Crotone-Torretta e Paola-Cosenza. La cosentina Alessandra Adamo operata al ginocchio

Più informazioni su


    Per il girone A, la capolista Yamamay Polistena tra le proprie mura non dovrebbe farsi sfuggire l’occasione di portare a casa una vittoria da 3 punti, così come la Sensation Profumerie Gioiosa, che ospiterà la Metro Records Volley e lo stesso vale anche per la Cav Gallico che andrà a far visita al fanalino di coda Mymamy Pink. L’incontro dal risultato più incerto è Costa Viola-Futura Volley: sono ambedue a tre punti, ma le prime sono forse favorite dal fattore campo. Nel girone B, la Fisiotonik Volley S. Lucido farà visita sui monti della Sila al fanalino di coda, cioè la squadra delle giovanissime della Q8 Spina Volley e non dovrebbe farsi sfuggire i tre punti. Dal canto suo, la Kermes Spezzano Albanese, dopo aver risolto i problemi burocratici con le straniere, ospiterà la Bierosolve Avolio Volley e davanti ai propri tifosi può far punti, anche se le atlete di Castrovillari sono sempre un brutto cliente. I match-clou dovrebbero essere due. Il primo sarà quello tra We Car Crotone e Volley Torretta, con la capolista che vorrà continuare la striscia positiva, e l’altro vede il Medical Team Paola impegnato ad ospitare la Volley Cosenza, con le cosentine che vorranno dedicare un risultato positivo al loro leader carismatico, Alessandra Adamo, reduce dal’intervento al ginocchio sinistro. (Comunicato della società Volley Cosenza)

    Più informazioni su