Quantcast

Calcio. Old League IES, 3a giornata

Hermes Rappresentanze e Longobarda scalano la vetta. Convincenti vittorie anche per le inseguitrici Energy Green Future e Panificio Altomare

Più informazioni su


    Nel match disputato contro il Fiorito l’Hermes parte subito forte ed al 9’ passa in vantaggio grazie ad un’iniziativa di Latino P.. Trascorsa una manciata di minuti i rossoblù raddoppiano con Gallo F.. Il Fiorito ha qualche timido tentativo di rivalsa, ma senza riuscire a graffiare. E’ invece l’Hermes R. a trovare la via del gol nel finale di frazione, grazie Ungaro N.. Dopo l’intervallo il gialloblù Baldino P. prende di sorpresa la retroguardia avversaria ed accorcia le distanze. Durante l’ultima parte di gioco i ragazzi di mister Spadafora dilagano, in virtù dei nuovi centri di Ungaro N. e Gallo F. e, negli scampoli finali, del gol di Pagliaro C.. Sfida avvincente quella andata di scena tra Longobarda e Taverna Soccer. Nella prima frazione di gioco è la formazione montaltese a conquistare il predominio territoriale, grazie ad una buona intesa tra i reparti e ad una certa risolutezza in attacco. A coronamento di tale superiorità, al 18’ arriva il vantaggio di Leone S., abile nel prendersi gioco della retroguardia avversaria. Dopo l’intervallo, Azzinnaro A. e compagni cambiano registro e partono a testa bassa verso l’area avversaria. All’8’ arriva il pareggio, su iniziativa di Paciola G.. Il Taverna S. arretra il baricentro e subisce l’esuberanza atletica degli avversari che, al 16’, riescono a ribaltare le sorti dell’incontro grazie al gol di Paciocco G.. Vittoria con punteggio tennistico per il Panificio Altomare. Il primo tempo è avvincente ed equilibrato, con repentini e continui rovesciamenti di fronte. Al gol di Scarpelli F. per la Galluzzese, risponde la doppietta di Bernardo A. per i “fornai”. Dopo l’inversione di campo, i biancoazzurri accelerano con l’uno due di Perrelli M.. Nel prosieguo del match, il divario tra le due formazioni si amplifica, grazie all’iniziativa di Bernardo A., prima, ed a quella di Ripa V., poi. E’ apparsa in splendida forma anche l’Energy Green Future che archivia senza grosse difficoltà la pratica Almas Cosenza. La partita si risolve già nel primo tempo grazie alla doppietta di Cipparrone S. ed ai gol, in rapida successione, di Castellano F., Nervino P. e (2). Sul versante dell’Almas, D’Aiello L. rende meno gravoso il fardello della propria squadra con una pregevole doppietta. Nella ripresa l’Energy G.F. controlla il match, imbrigliando le velleità offensive avversarie. La ciliegina sulla torta viene apposta, infine, da Nervino P., che dà al punteggio la sua fisionomia definitiva.

    Francesco Ventroni

     

    Highlights su: https://www.youtube.com/user/IESCHANNEL/videos

    Sito internet: www.iesasd.com

    App per smartphone IOS e Android: IES App

    Pagina Facebook: ASD IES Calcio e Calciotto

     

    Più informazioni su