Quantcast

Calcio. Cosenza: pronti ad affrontare il Monopoli

Roselli si prepara ad affrontare i pugliesi conscio del percorso intrapreso dalla sua squadra

Più informazioni su


    Alla vigilia dell’incontro contro il Monopoli, Roselli assegna ai suoi lavoro prevalentemente tattico svolgendo una partitella al “Del Morgine” con terreno delimitato fino a centrocampo. Recuperati gli acciaccati, il mister ha provato molto anche gli schemi su palla inattiva che spesse volte hanno dato al Cosenza la vittoria. Terminata la seduta il “santo” ha dedicato qualche minuto alla stampa “i giocatori in dubbio li abbiamo recuperati – ha esordito il tecnico – ora bisogna vedere chi potrà darci di piú domani”. Dopo il match al “Via del Mare” ai rossoblu manca la vittoria per ricominciare a sorridere e far gioire i propri supporters “Nelle ultime due sconfitte la squadra ha fatto due ottime partite; con il Lecce ha fatto altrettanto. Questa è la strada giusta!”. Un Roselli fiducioso dei propri mezzi e del lavoro dei ragazzi. Per quanto riguarda la formazione e il modulo non dovrebbero esserci sorprese: Il Cosenza dovrà fare a meno del suo capitano Caccetta, squalificato, dunque probabile ci sia Capece a ricoprire il posto vacante. Il Monopoli, avversario di domenica, potrebbe trovare qualche difficoltà al “Marulla” dato lo score non molto positivo fuori le mura amiche “Abbiamo l’obbligo di fare la partita migliore che possiamo cercando di fare meno errori possibili. Il Monopoli ha un bravo allenatore, che conosco, e buoni elementi come Genchi e Montini. Sarà una squadra bell’arcigna e dura”. (Daniele De Napoli)

    Più informazioni su