Quantcast

E’ ufficiale, non si gioca Cosenza-Verona

I sopralluoghi condotti dall'arbitro non hanno dato l’esito sperato, la gara non inizia

Più informazioni su


    COSENZA – E’ arrivata l’ufficialità: l’incontro, di oggi tra Cosenza e Verona, non si giocherà. La gara era data fortemente a rischio per le condizioni del manto erboso del San Vito-Marulla, che è stato rizollato un paio di giorni fa. Oggi, quindi i sopralluoghi condotti dall’arbitro Piscopo hanno dato esito negativo.

    Questo quanto comunicato dal Cosenza: “La società Cosenza Calcio comunica che la gara tra Cosenza ed Hellas Verona non sarà disputata a causa della decisione assunta dal Direttore di gara che non ha ritenuto praticabile il terreno di gioco in alcune zone del manto erboso. Si invitano i sostenitori ad allontanarsi dall’impianto. Altre comunicazioni saranno fornite nelle prossime ore”.

    Clima surreale a Cosenza, migliaia di tifosi sono stati fuori dallo stadio per oltre un’ora in attesa del verdetto definitivo. E le squadre avevano cominciato il riscaldamento, nonostante non fosse nemmeno completato il tracciamento delle linee del campo Per i Lupi il rischio è lo 0-3 a tavolino.

    La notizia ha fatto scalpore. Per ore più di 10mila tifosi sono stati in coda sotto il sole davanti ai cancelli, l’attesa era spasmodica, quella delle grandi occasioni, ma ora dovranno attendere la partita contro il Livorno del 22 settembre per rivedere i propri beniamini in campo.

    m.m.

    foto di Francesco Farina

    Più informazioni su