Quantcast

Gianfranco Bianco e Francesco Pasqua si aggiudicano il 1° posto al Memorial ‘Costantina Ruffolo’

Alla gara di ieri hanno partecipato bene 149 coppie, in rappresentanza delle società bocciofile più titolate e prestigiose d’Italia, inizialmente suddivise in 19 gironi

Più informazioni su


    RENDE – Tanto pubblico e tanta curiosità per la prima della due giorni del I Memorial Costantina Ruffolo, il torneo nazionale di bocce promosso dall’Asd Città di Rende e dal Comitato Provinciale della Federazione italiana Bocce (FIB). Alla gara di ieri hanno partecipato bene 149 coppie, in rappresentanza delle società bocciofile più titolate e prestigiose d’Italia, inizialmente suddivise in 19 gironi. Dopo un’avvincente e lunghissima maratona – oltre nove ore di gare – sul gradino più alto del podio sono saliti i giovani atleti Gianfranco Bianco e Francesco Pasqua (coppia di categoria B), in forza alla Città di Laurignano – Cosenza), seguiti dalla coppia Franco Riga – Roberto Palermo (di categoria A) della Paolo Araldo di Crotone. Terzo posto per la coppia formata da Mario Gaglianese e Giuseppe Gaglianese (cat. C) del Città di Mendicino – Cosenza. Quarti gli esperti e plurititolati Alfonso Nanni e Giuliano De Nicola della Boville Roma. Oggi la giornata clou, quella della gara individuale a circuito. A contendersi il titolo di miglior giocatore del torneo ci saranno alcuni fra i migliori bocciofili del Paese, per una competizione dal notevole tasso tecnico. Coordinatore della manifestazione è Antonio Agata della sez. FIB di Matera, assistente Emilio Segreti (FIB Cosenza). Appuntamento dalle ore 9 e per tutta la giornata al bocciodromo Città di Rende, in località Tocci – via Mosca (fasi eliminatorie in tutti i bocciodromi della Provincia coinvolti).

    Più informazioni su