Quantcast

Volley C maschile. Il Cinquefrondi solitaria capolista

La squadra allenata da Giacomo Tomasello (nella foto) vince a Bisignano, resta l’unica imbattuta e balza al comando della classifica

Più informazioni su


    VOLLEY BISIGNANO – PALL. JOLLY CINQUEFRONDI: 0-3 (19-25, 19-25, 18-25)

    Bisignano: Ferraro (cap.), Caputo, Pugliese, Barex (L1), Amodio A. (L2), Iaquinta, Luca, Polizzo, Grosso, Esposito, Cosentino. All.: Renato Amodio

    Cinquefrondi: Barreca, Cimino (cap.), Fazzari, Laurendi, Melara, Mercurio, Orlando, Pugliatti, Puntorieri (L1), Remo, Santacroce (L2), Spanò, Varamo, All.: Giacomo Tomasello

    Arbitri: Mirko Crucitti e Rosamaria Carvelli

    Per il terzo turno di campionato della serie C maschile, il big match era senza dubbio quello in cui erano di fronte la Volley Bisignano e il Cinquefrondi, entrambe imbattute ma con i reggini che hanno un punto in più rispetto ai padroni di casa. Le due squadre che arrivano sul taraflex con il morale alto, dunque, ma ancor di più lo si può dire per il Bisignano: è arrivato, giusto in tempo per la gara odierna, il transfert dalla Tonno Callipo Vibo per Mario Esposito, che torna così a indossare i colori biancoblù. Un forte segnale di disponibilità da parte del presidente Pippo Callipo e del direttore sportivo Ninni De Nicolo. Esposito è stato uno dei protagonisti negli ultimi anni ed è una garanzia per le prestazioni in campo e per l’impegno anche nella formazione tecnica delle giovani promesse. Non è l’unica novità: è stato ufficializzato, infatti, anche il tesseramento di Daniele Gallo (classe 2000), proveniente dal Volley Fagnano.

    Andando alla gara odierna, con una buona cornice di pubblico nella palestra di Collina Castello, mentre il tecnico Renato Amodio registra i due nuovi acquisti, Tomasello, dal canto suo, studia l’avversario per cercare di capirne gli eventuali punti deboli. La gara viaggia sul filone di una Volley Bisignano volenterosa e di un Cinquefrondi più incisivo. Guardando al computo dei parziali e alla durata del match, sicuramente i reggini hanno meritato la vittoria per quanto fatto vedere in campo, con coach Tomasello che accoglie sicuramente con piacere gli applausi dello sportivissimo pubblico bisignanese. Applausi più che meritati: con questo risultato, abbinato alla sconfitta interna del Belvedere per mano di un ottimo Corigliano, il Jolly Cinquefrondi resta l’unica imbattuta di tutto il girone e conquista il primo posto in classifica, con due punti di vantaggio sul Rossano. Dall’altra parte, mister Amodio – soddisfatto per gli ultimi innesti – ha parlato di una Volley Bisignano che potrà solamente migliorare, con un migliore amalgama di tutto il gruppo da affinare con gli allenamenti.

    Sergio Lionetti

    Più informazioni su