Quantcast

Calcio a 5. Casolese – Pirossigeno Città di Cosenza 3-2

La Casolese vince il derby

Più informazioni su


    Marcatori: pt 5’ Romeo, 12’ Potestio, 14’ Milano, 21’ Vallone (CS), 27’ R. Chiappetta (CS)

    La sfida a Casali del Manco è un derby, tra Casolese e il Città di Cosenza C5. La squadra di casa vuole confermare il terzo posto in classifica, la squadra bruzia invece vuole continuare a disputare un’ ottima stagione nonostante le vicissitudini avute con la sentenza di primo grado del tribunale federale. Parte forte la Casolese che vuole riscattare la sconfitta dell’andata al Palaferraro, passano solo 4 minuti e dopo una grande azione orchestrata da tutta la squadra, la Casolese passa in vantaggio. E’ ancora Carmelo Romeo, cosi come in final four, ad aprire la partita. Il Città di Cosenza prova a reagire ma i padroni di casa tengono bene e continuano ad attaccare, al 12’ è uno degli ex di turno, Luca Potestio, con un gran destro beffa Gervasi per il 2-0 presilano e grandi festeggiamenti con i suoi tifosi per Luca, atmosfera rovente al PalaBrutium. Passano soli 2 minuti e la Casolese con Nicolas Milano si porta sul 3-0, i gialloverdi presilani sembrano dilagare. Vicini al 4° gol i padroni di casa ma il città di Cosenza ha una reazione d’orgoglio e con il portiere di movimento che fa lo stesso Gervasi mette in difficoltà la Casolese e con Vallone riesce ad accorciare le distanze. La Casolese riparte subito ma è il Cosenza che ora sta giocando ed attaccando, ancora con il portiere di movimento riesce ad andare sul 2-3 sempre per la Casolese ma partita più che mai viva. Si va negli spogliatoi. Il secondo tempo è molto più tattico del primo, le squadre si osservano molto di più, tanto giro palla e Città di Cosenza prevalentemente con il quinto uomo, un continuo assedio per gli uomini di mister De Marchi che tengono bene e fanno paura nelle ripartenze, Milano colpisce 2 legni e la Casolese non riesce a chiudere la partita. Non succederà più nulla di eclatante nella ripresa e con tanta sofferenza la Casolese porta a casa una importantissima vittoria per un ormai raggiunta salvezza ed un ancorato terzo posto in classifica, grande festa sulle tribune con la squadra che va a raccogliere il meritato applauso per aver battuto i cugini del Cosenza.

    Più informazioni su