Quantcast

Raduno dei testimoni di Geova di Cosenza e provincia

Oggi e domani a Francavilla Angitola (VV) 2500 persone al raduno “Continuiamo ad amare Dio”

Più informazioni su


    Nel fine settimana (oggi e domani) oltre 2500 persone di tutte le fasce di età ed estrazione sociale saranno presenti al raduno dei testimoni di Geova dal tema “Continuiamo ad amare Dio”. Il congresso si terrà presso la Sala delle Assemblee dei testimoni di Geova di Francavilla Angitola, (a meno di 800 metri dall’uscita dell’autostrada A3 di Pizzo Calabro).

    “Una profonda crisi di valori sta minacciando la società umana – si legge in una nota stampa – Parole come famiglia, amicizia, solidarietà, affetto, etc., diminuiscono di importanza in una società che esalta l’edonismo e l’egocentrismo e che produce persone perennemente insoddisfatte”.

    Che continua: “Il programma dell’assemblea, mediante lezioni bibliche, esperienze e interviste, mostrerà come l’amore di Dio può spingere a fare cose straordinarie per se stessi e per gli altri, migliorando la propria vita e, di conseguenza, quella della comunità nella quale si vive. Fra i momenti principali dell’assemblea, ci sarà il battesimo dei nuovi studenti della Bibbia. Dopo una trattazione di circa 30 minuti, i nuovi studenti della Bibbia diverranno ministri ordinati dei testimoni di Geova. Il discorso sottolineerà l’importanza dell’occasione e descriverà come nelle prime comunità cristiane venivano battezzati non i neonati ma le persone adulte, cioè persone in grado di capire il passo che stavano per compiere, come fecero Gesù e gli apostoli”.

    “I Testimoni di Geova promuovono programmi di assistenza e recupero, anche in circostanze particolari come i detenuti nelle Case Circondariali – conclude il comunicato – secondo recenti statistiche in Italia hanno aiutato più di 2700 persone a liberarsi dell’alcolismo, più di 2100 persone sono state aiutate ad uscire dal tunnel della droga e più di 1900 sono stati recuperati da problemi con la giustizia”.

    Più informazioni su