Quantcast

ULTIM’ORA Ancora fumi pericolosi stamattina dalla Legnochimica

Nonostante il lavoro dei Vigili del Fuoco le esalazioni permangano. Cresce la preoccupazione anche tra gli abitanti di Montalto Uffugo e Rose

Più informazioni su


    Continua a bruciare l’area della Legnochimica. Nella foto scattata alle ore 7.08 di questa mattina da Arcavacata si notano i fumi che continuano a propagarsi. Segnalazioni arrivano di puzza insopportabile da Sant’Antonello perchè, oltre il territorio rendese, c’è anche Montalto uffugo con i loro cittadini, da anni vessati dalla presenza del mostro inquinante. Molti dei lavoratori dell’ex legnchimica sono oggi malati di tumori. Una storia all’italiana dove nessuno paga per il disatro ambientale creato e per la mancata tutela alla salute della gente che fino a Rose combatte con i miasmi della Legnchimica. 

    E’ giunto il momento di fare sentire l’indignazione della gente, la preoccupazione per i propri figli, l’angoscia per un futuro che somiglia sempre di più all’immobilismo del passato. 

     

    (foto gentilmente concessa da Antonio Passarelli)

    Più informazioni su