Quantcast

Cadavere nel bagagliaio a Cariati. Fermati due donne e un uomo

Le persone indiziate sono tutte straniere ed erano legate alla vittima da rapporti lavorativi

Più informazioni su


    Ci sono tre persome colpite da un provvedimento di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura di Castrovillari per l’omicidio di  Yuriy Zinchenko.

    Il corpo dell’ucraino di 46 anni era stato riitrovato nel bagagliaio di una Opel con targa straniera lasciata sul lungomare in contrada Vascellero a Cariati in seguito alla segnalazione di alcuni cittadini. 

    I carabinieri della Compagnia di Rossano hanno fermatodue donne ucraine e un uomo di nazionalità  lituana

    Il delitto sarebbe collegato, secondo quanto emerso dalle indagini, alla sua attività di intermediario e collocatore al lavoro di badanti o  negli esercizi pubblici del crotonese,.

    Proprio questa suo esercizio di intermediazione avrebbe fatto scaturire sil delitto. I particolari saranno rivelati in una conferenza stampa che si terrà oggi. 

     

    Più informazioni su