Quantcast

Siringhe all’esterno del Campo Scuola

DENUNCIA Triste ritrovamento di alcuni genitori che erano andati a prendere i propri piccoli dall’allenamento

Più informazioni su


    Campo Scuola di Cosenza. Uno dei luoghi che giornalmente accoglie numerosissime persone, tra cui tanti bambini. Questo pomeriggio, purtroppo, alcuni genitori subito dopo che i loro bambini avevano portato a termine il loro allenamento, hanno dovuto fare i conti con un bruttissimo episodio.

    Tra le foglie e la terra ormai arida delle “aiuole”, usati impropriamente come marciapiedi che costeggiano lo stadio comunale, fronte via degli stadi, sono spuntate fuori alcune siringhe abbandonate. Di queste una “civilmente” coperta con un tappo di colore arancione, un’altra, invece con l’ago rientrato ma pronto a fuoriuscire. Non solo. Tutta l’area, chiaramente abbandonata all’incuria presentava diversi rifiuti, tra cui vari altri tappi di siringhe, cucchiai e carta stagnola.
     
     
    I piccoli  piedi di una bimba hanno sfiorato per un pelo una di queste siringhe. Subito tra la gente presente si è levata una voce di sdegno e preoccupazione per le  per scempio di una simile immagine nonché l’apprensione reale per le tante persone che regolarmente frequentano la zona,  tra cui anche tanti bambini. Fortunatamente il pericolo è stato scampato. Il tam tam dei genitori che in quel momento erano nella zona ha evitato che altri bimbi incorressero nello stesso pericolo. Ma alla luce dei fatti urge una bonifica della zona. Un episodio certamente da città Europea.
     
    Francesca Cannataro
     
     
     

     

    Più informazioni su