Quantcast

‘Liberi da ogni forma di dipendenza’. Incontro tra studenti istituzioni e operatori a Diamante

Contro le dipendenze che maggiormente minacciano i giovani, in particolare le sostanze stupefacenti

Più informazioni su


    Liberi da ogni forma di dipendenza” è il titolo dell’iniziativa voluta dall’assessorato al Welfare del comune di Diamante che si terrà martedì 30 maggio alle ore 10, presso il Dac – Ponte delle Arti e delle Culture.

    L’incontro vedrà la partecipazione degli studenti dell’Iiss e dell’Istituto comprensivo di Diamante, che avranno la possibilità di confrontarsi direttamente con i rappresentati delle istituzioni e con gli operatori che agiscono nel campo della lotta alle dipendenze che maggiormente minacciano i giovani, con particolare riferimento a quelle legate al consumo di sostanze stupefacenti. L’incontro è decisamente finalizzato alla prevenzione ed all’acquisizione di una maggiore consapevolezza, da parte dei giovani, sui rischi ai quali sono esposti di fronte al fenomeno droga.

    L’iniziativa prevede i saluti iniziali del sindaco di Diamante, Gaetano Sollazzo e dell’Assessore al Welfare, Mariassunta Urciuolo. Interverranno, quindi: il Alberto Pinto, Capitano della Compagnia Carabinieri di Scalea; Teresa Valeria Grieco, Sostituto Procuratore del Tribunale di Paola; Giuseppina Tufo, Responsabile SERT di Scalea; il Prof. Leopoldo di Pasqua, dirigente Istituto Comprensivo di Diamante, la professoressa Concetta Smeriglio, Dirigente dell’Iiss “Itcg-Ipseoa” di Diamante; Pina Pedicini, Responsabile Terapeutico della comunità “La Casa sulla Roccia ” di Avellino. Moderatore sarà il giornalista Giuseppe Gallelli.

    Più informazioni su