Quantcast

Cetraro, cos’è quell’oggetto portato dal mare?

È apparso dal nulla, nei giorni scorsi, sulla spiaggia di Lampetia, a Cetraro. E ha richiamato subito l’attenzione mediatica

Più informazioni su


Uno strano oggetto dalla forma cilindrica, lungo circa un metro e mezzo. Di alluminio con un foro nella parte superiore. Pieno di cavi e fili elettrici. Con una circonferenza di circa 70-80 centimetri.

A ritrovarlo è stato un pescatore della zona, Luciano Basile che ha avvertito subito chi di dovere.

Basile ha postato sui social network una serie di foto dell’oggetto non identificato e immediatamente gli utenti si sono sbizzarriti con le ipotesi: chi ha parlato di un serbatoio di gas per frigoriferi di una nave, chi di un filtro mercantile.

Sta di fatto che sono interventi anche i vigili del fuoco che hanno transennato la zona in attesa di una identificazione.

«Domandiamoci perché – ha scritto Basile sulla sua pagina Facebook – un oggetto di grosse dimensioni, in alluminio, galleggi nonostante abbia un grosso foro… Un’ipotesi potrebbe essere che una parte di esso sia chiusa ermeticamente e contenga del gas». L’oggetto infatti è formato da due camere, distinte per colori. Se non contenesse una camera chiusa ermeticamente affonderebbe.

Più informazioni su